Maschera africana tribù Igbo, Nigeria

Vecchia maschera in legno dipinto proveniente dalla tribù Igbo della Nigeria

Dette anche maschere agbogho mmanwu, o maschere delle ragazze,  simboleggiano l’insieme di qualità che una giovane donna deve idealmente possedere. Indossate dagli uomini sui vent’anni, questi graziosi personaggi femminili dalla faccia bianca sono simbolicamente opposti alle maschere maschili pesanti, scure e cornute del tipo mgbedike

L‘agbogho mmanwu è una maschera femminile ed esalta le qualità fisiche della donna così come quelle morali, ma incarnano pienamente anche il potere degli antenati. Simbolo del defunto, il colore bianco che ricopre il viso ricorda la purezza che emana dal caolino rituale ed evoca la bellezza femminile.

Il personaggio femminile enfatizza le superbe pettinature, come in questa maschera sormontata da un colorato serpente che tiene in bocca una lucertola.

Stato di conservazione buono, con alcuni segni di usura consoni alla sua età.

Montata su un piedistallo da esposizione in ferro nero.

Pezzo unico.

 

 492,00

Disponibile

Aggiungi alla lista dei desideri Aggiungo alla lista desideri Aggiunto alla lista dei desideri
Peso 3 kg
Dimensioni 22 × 20 × 56 cm

Potrebbero interessarti